Da Grietz a Tinazzo e Zamberlini

Percorso di trekking leggero tra pascoli, boschi e vallette delle contrade più alte di Bosco Chiesanuova

5,5 km / a piedi o in mountain bike, anche per famiglie

MAP TOUR VIRTUALE


Descrizione itinerario

La ghiacciaia del Grietz è il punto di partenza di questo percorso che, attraverso una comoda strada sterrata, subito risale un bel bosco di faggio fino a raggiungere la panoramica dorsale dei DossettiRisalendo lungo lo stradello si supera un primo incrocio e quindi si arriva ad un secondo crocevia dove si nota una capitello che ricorda la partenza per il Sud America di una copia di sposi lessinici; a poche centinaia di metri, verso ovest, è poi presente una stalletta in pietra con un bel bocarol raffigurante il Fiore della Vita, simbolo di geometria sacra presente in tante culture europee e orientali. Tornati al capitello si prosegue diritti verso gli edifici di Malga Dossetti, dove una bella stalla in pietra domina il prato pascolo; la strada sterrata procede ora in discesa fino ad un nuovo incrocio di sentieri, dove a sinistra poco avanti si nota l'indicazione CAI verso Tinazzo.

L'arrivo alla contrada è molto suggestivo, con un breve tratto tra le lastre di pietra e la valle che si apre al cammino. Tinazzo appare come una grande schiera di edifici misti ad uso abitativo e per il bestiame, con la preziosa presenza di una sorgente e di un raro baito disposto su due livelli; la vicina Zamberlini, più ampia e articolata, presenta anch'essa una sorgente e una serie di stradelli che lasciano la contrada per scendere verso valle o risalire per scollinare il versante di fronte; seguendo proprio tale percorso si attraversa un suggestivo bosco misto di abeti e faggi e si raggiunge Scalonpittoresca località oggi oggetto di un bel recupero edilizio, arricchita dalla presenza di una piccola ma preziosa chiesetta titolata a San Rocco. L'itinerario prosegue verso monte lungo una strada che diviene asfaltata e raggiunge contrada Sauro, per poi tornare a salire sullo sterrato fino a ricongiungersi con il percorso d'andata e quindi scendere a Grietz attraverso la faggetta.

Informazioni tecniche

Difficoltà: itinerario escursionistico con dislivello limitato prevalentemente su sentieri segnalati CAI e strade sterrate tra le contrade alte di Bosco Chiesanuova.

Percorribilità: a piedi o in mountain bike, adatto anche a famiglie

Lunghezza: 5,5 km
Tempo di percorrenza medio: 2:15 ore
Sviluppo verticale: 300m
Tappe dell'itinerario:  Grietz (1267m) – capitello Dossetti (1340m) – Dossetti (1340m) – Tinazzo (1262m) – Zamberlini (1234m) – Scalon (1200m) – Sauro (1271m) – Grietz (1267m).

Condividi su